5 consigli per prendersi cura della Macchina in Estate

28/06/2019 Categoria: Novità a noleggio

L'estate presenta alcune sfide di maggiore spicco per la tua auto, come danni alla vernice, al disco o alle parti in plastica. 

Se seguirai i nostri consigli, non avrai problemi e potrai prenderti cura della tua auto in estate.

  1. Scegli i prodotti giusti per la cura, pulizia e manutenzione
    Per la cura del mezzo, scegli sempre prodotti di negozi specializzati o di stazioni di servizio. 

  2. Previeni i danni alla vernice 
    La polvere, il polline e la resina degli alberi, danneggiano la vernice della tua auto. 
    Gli acidi attaccano la vernice causando crepe eredento la vernice opaca. Per evitare tutto ciò, rimuovi lo sporco il prima possibile. 
    Per rimuovere polline e altri residui organici, assicurati di passare la cera per auto, per ripristinare la lucentezza della vernice. 
     
  3. Pulire il parabrezza
    Lo sporco sul parabrezza non solo ha un brutto aspetto, ma ostacola la visione della strada. 
    Acquista dunque un liquido per tergicristalli con addittivi speciali per l'estate che contiene rimuovi insetti ed elimina lo sporco incrosato senza creare strisce nel parabrezza.
     
  4. La cura degli interni 
    Nei mesi estivi il danno causato dal calore non riguarda solo l'area esterna della tua auto, ma anche le parti in plastica, i rivestimenti e le guarnizioni in gomma. 
    Per evitare il tutto, utilizza il parasole per auto da fissare sul parabrezza e sui finestrini.
    Oltre al parasole, esistono anche dei prodotti che proteggono il cruscotto e i rivesimenti, come emulsione oppure spray sono davvero efficaci. 
     
  5. Evita i danni al serbatoio e all'impianto elettrico dell'auto in estate
    Non riempire completamente il serbatoio e parcheggia in aree ombreggiate. 
    Quando fai il pieno d'estate, devi tenere conto che a temperature elevate la benzina e il diesel si espandono, quindi nei giorni caldi, il riempimento eccessivo del serbatoio può causare il trabocco, aumentando il rischio di incendio. 
    Il parcheggio sotto il sole diretto in estate, provoca danni anche all'impianto elettrico, quindi copri sempre il parabrezza con parasole per auto e evita di parcheggiare in prati secchi e asciutti.
Commenta l'articolo

L'utente, presa visione dell'informativa: